uj 2018, presidente marini al morlacchi per "i caraviaggianti": "grande manifestazione che fa conoscere sempre di più l'umbria nel mondo"

(aun) – perugia 13 lug. 018 – La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, è intervenuta allo spettacolo "I Caraviaggianti" che ha dato il via alla 45esima edizione di Umbria Jazz, in programma a Perugia fino al 22 luglio.

Al Morlacchi per assistere al grande lavoro multimediale - che fonde la musica, con le parole e le immagini in omaggio all'arte del Caravaggio – sono intervenuti autorità, rappresentanti delle istituzioni e del mondo della cultura, nonché una delegazione cinese guidata dall'ambasciatore cinese in Italia, Li Ruiyu, in visita a Perugia anche per rafforzare il legame con il festival del Jazz che vanta anche un'edizione in Cina, una delegazione Brasiliana di Sao Paulo e una giapponese. Presente anche l'assessore regionale alla Cultura, Fernanda Cecchini

   "Ancora una volta – ha detto la presidente Marini – Umbria Jazz si conferma come un festival internazionale che esporta nel mondo  l'Umbria della cultura che, come nel caso dello spettacolo di oggi, è valorizzata grazie al talento di grandi artisti.  Ormai Uj – ha aggiunto la presidente – rappresenta un punto di riferimento per i cultori della musica jazz, ma anche per tutti coloro che scelgono di venire in Umbria per trascorrere le vacanze coniugando l'arte e la cultura con le bellezze ambientali e la qualità dell'enogastronomia".

"Il grande numero di biglietti venduti per l'edizione che sta partendo, conferma la forza di questa manifestazione che, dopo l'edizione del 2017 penalizzata anche dagli effetti negativi del sisma dell'anno precedente, contribuirà a dare uno slancio alla vita di Perugia e delle nostre città".