Lavoro e formazione

Contenuti con sezione di competenza Sociale .

Notizie

Contenuti con sezione di competenza Sociale .

Contenuti con sezione di competenza Sociale .

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – SCADENZA 11 GENNAIO 2019 ORE 14:00

E' stato pubblicato in data 16 Ottobre 2018, il bando per l'avviso per la presentazione dei progetti di Servizio Civile Universale per l'anno 2019.

I progetti devono pervenire improrogabilmente entro le ore 14.00 del giorno 11 gennaio 2019.

L'avvenuta presentazione dei progetti è comprovata dalla ricevuta di consegna dell'istanza di presentazione alla casella PEC della Regione raggiungibile all'indirizzo direzionesanita.regione@postacert.umbria.it .

Il rispetto del termine previsto per la presentazione dei progetti è accertato in base alla data di arrivo della PEC completa di tutta la documentazione prevista.

 

Nel caso in cui gli enti presentino sia progetti ordinari sia progetti con misure aggiuntive, dovranno essere inviate, tramite PEC, due distinte istanze contenenti i titoli dei progetti presentati ciascuna corredata dalla documentazione prevista.

 

Gli enti interessati possono chiedere ulteriori informazioni agli uffici regionali, presso la Direzione Salute, Coesione Sociale - Servizio Programmazione nell'Area dell'Inclusione Sociale, inviando una e-mail al seguente indirizzo: serviziocivile@regione.umbria.it e valentina.cammarota@villaumbra.gov.it

 

Documenti di supporto

Avviso di presentazione – scarica

DM 58_11/05/2018 – Modalità di redazione dei progetti di SCU in Italia e all'estero

Allegato A – Riconoscimento e validazione delle competenze - scarica

Allegato B – Minori opportunità - scarica

Allegato C - Paese UE o in territorio transfrontaliero - scarica

Allegato D - Tutoraggio - scarica


Avviso per progetti delle Organizzazioni Di Volontariato e per le Associazioni di Promozione Sociale
AVVISO 2018 PER IL FINANZIAMENTO DI INIZIATIVE E PROGETTI DI RILEVANZA LOCALE AI SENSI DELL'ARTICOLO 72 DEL DECRETO LEGISLATIVO 3 LUGLIO 2017, N. 117 - ANNO 2018- ACCORDO DI PROGRAMMA PER IL SOSTEGNO ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA' DI INTERESSE GENERALE DA PARTE DI ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO E ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE

E' stata pubblicata la graduatoria dell'Avviso.

Con successiva determinazione dirigenziale sarà pubblicato anche l'elenco dei soggetti beneficiari del contributo.

 

Vai alla pagina del canale Bandi per scaricare la graduatoria.

Vai all'Avviso.

Scarica la scheda di sintesi dell'Avviso.

FAQ attenzione, il file è aggiornato all'arrivo di ogni nuova domanda!


Bando per la selezione di 248 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile nella Regione Umbria - Scadenza 28 settembre 2018

E' pubblicato sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale www.serviziocivile.gov.it  il bando di selezione per 53.363 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all'estero.
 

La Regione Umbria è presente con 33 progetti, per complessivi 248 volontari di cui 4 FAMI, posti cioè riservati a giovani titolari di protezione internazionale (che rivestono lo status di rifugiato o titolari di protezione sussidiaria) o di protezione umanitaria.
 

Clicca qui per consultare il Bando e l'elenco dei progetti attivi. Tale elenco è corredato dai siti internet degli enti titolari dei progetti a cui si rimanda per le informazioni di dettaglio.
 

I progetti di Servizio Civile durano un anno e danno diritto a chi vi partecipa ad un rimborso mensile di € 433,80.


Requisiti per la partecipazione:

a) cittadinanza italiana, o anche di uno degli Stati membri dell'Unione Europea, o anche di un Paese extra UE purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda
c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.


Per partecipare occorre compilare correttamente la domanda di partecipazione da recapitare presso l'ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l'interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  • a mezzo "raccomandata A/R";
  • consegna a mano.
     

A corredo della domanda di partecipazione vanno recapitati la dichiarazione dei titoli e l'informativa sulla privacy, oltre che un valido documento di identità.
 

Il termine per l'invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018.
 

E' possibile presentare domanda di partecipazione per un unico progetto.  La presentazione di due o più domande comporterà l'esclusione del candidato.
 

Si consiglia a tutti i candidati di prendere visione completa del bando prima di procedere. Per facilitare la partecipazione dei giovani al Bando  e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile è stato realizzato il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it  per meglio orientare i giovani candidati tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.
 

Per qualsiasi informazione rivolgersi a Valentina Cammarota  valentina.cammarota@villaumbra.gov.it

 

Preisazione bando, nota del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile - agosto 2018

http://www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it/dgscn-news/2018/8/precisazionimodalitadomandebando2018.aspx

 


AVVISI AREA SOCIALE. Pubblicati dalle Zone sociali gli avvisi per il sostegno agli anziani non autosufficienti, per la vita indipendente di persone con disabilità, per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. POR FSE - UMBRIA 2014 - 2020
AVVISI AREA SOCIALE.  Pubblicati dalle Zone sociali gli avvisi per il sostegno agli anziani non autosufficienti, per la vita indipendente di persone con disabilità, per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. POR FSE - UMBRIA 2014 - 2020

Per saperne di più:

INTERVENTO: ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI   denominato  "1 X 1"

INTERVENTO: VITA INDIPENDENTE denominato "VADO A VIVERE DA SOLO"

FAMILY HELP - CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO

 

Il bando per accedere alla misura è pubblicato dai Comuni capofila delle dodici Zone sociali del territorio regionale.  CLICCA QUI:

Comune di Perugia

Comune di Terni

Comune di Città di Castello

Comune di Assisi

Comune di Marsciano

Unione dei comuni del Trasimeno

Comune di Gubbio

Comune di Foligno:
Anziani non autosufficienti;
Vita indipendente
Family help

 

Comune di Spoleto:
Anziani non autosufficienti e vita indipendente
Family help

 

Comune di Terni

Comune di Narni

Comune di Orvieto

Comune di Norcia

 

 


Contatti

Contenuti con sezione di competenza Sociale .

Programmazione socio-sanitaria dell'assistenza distrettuale. Inclusione sociale, economia sociale e terzo settore
Responsabile: Paola Casucci
Tel. 075 5045281
Fax 075 5045569
Programmazione e sviluppo della rete dei servizi sociali ed integrazione socio sanitaria
Responsabile:Alessandro Maria Vestrelli
Tel. 075 5045686
Fax 075 5045569

Servizio Programmazione e sviluppo della rete dei servizi sociali e integrazione socio sanitaria
Dirigente Alessandro Maria Vestrelli
Tel. 075 5045686
Fax 075 504 5569
Servizio Programmazione nell'area dell'inclusione sociale, economia sociale e terzo settore
Dirigente Nera Bizzarri
Tel. 075 5045279
Fax 075 504 5569