Il progetto "Percorsi al femminile - readings in biblioteca"
Percorsi al femminile – Readings in Biblioteca è lo strumento giovane e dinamico per far conoscere e promuovere l'immenso patrimonio in dotazione alla Biblioteca delle Donne "Laura Cipollone"

Percorsi al femminile – Readings in Biblioteca è lo strumento giovane e dinamico per far conoscere e promuovere l'immenso patrimonio in dotazione alla Biblioteca delle Donne "Laura Cipollone", uno dei tanti servizi del Centro per le Pari Opportunità della Regione Umbria, che ha l'obiettivo di diffondere ed incentivare la produzione letteraria, artistica e scientifica femminile, di divulgare i saperi delle donne e di promuovere il dibattito intorno a questi temi.

Attraverso un percorso video monografico sono trattate numerose tematiche attraverso la narrazione-racconto di testimonial, scelti in virtù del loro background professionale ed esperienziale, che affrontano ciascun tema "libri alla mano". Un nuovo modo per orientarsi nel vastissimo repertorio librario della Biblioteca delle Donne "Laura Cipollone", ma non solo.. un nuovo approccio, con tanto di bibliografia virtuale e suggerimenti di lettura più interattivi, ai testi e al modo in cui poter affrontare le tematiche selezionate.

Attraverso il format video "Percorsi al Femminile – Readings in Biblioteca" si intende inoltre lanciare una campagna di promozione e sensibilizzazione su tematiche legate ad esempio alla violenza di genere, filosofia della differenza, gli stereotipi dei media e la produzione letteraria, musicale e artistica femminile: una campagna che abbia un impatto immediato, ma non esclusivo, su ragazze e ragazzi umbri.

Se il problema della violenza di genere ha una radice culturale profondissima, i nuovi media hanno il potere di intervenire per recidere queste radici tra le nuove generazioni, stimolando al confronto e dialogo su tematiche quali discriminazione, violenza di genere, gli stereotipi, che di fatto, limitano la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impedendo il pieno e libero sviluppo della persona umana. 

Il raggiungimento della parità, il superamento delle discriminazioni sessuali, nonché delle varie forme di violenza di cui le donne e le ragazze sono vittime, sono in primo luogo da costruirsi attraverso un cambiamento culturale ed un uso nuovo e mirato del web e dei canali social.

L'intero progetto  può essere visionato al seguente link http://www.umbrianetwork.it/cpo

I video sono visibili sul canale youtube del progetto.

I materiali del progetto, disponibili gratuitamente, possono essere richiesti al seguente indirizzo mail pariopportunita@regione.umbria.it

 

 


contatti

Centro per le pari opportunità - Regione Umbria
Via Mazzini, 21 - 06121 Perugia
Tel. 075 5046905 075 5046913