PRESIDENTE
L'Ufficio centrale regionale, costituito presso la Corte d'Appello di Perugia, a seguito delle elezioni regionali del 27 ottobre 2019, ha proclamato Donatella Tesei come Presidente della Regione Umbria.

DONATELLA TESEI

Nasce a Foligno nel giugno 1958, completati gli studi classici prosegue la sua formazione laureandosi in Giurisprudenza nel Febbraio 1982, presso l'Università degli Studi di Perugia.

 

Avvocato Cassazionista e membro del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Spoleto, per otto anni, assume prima l'incarico di Pretore Onorario presso la Pretura di Montefalco e successivamente, presso la Pretura Circondariale di Spoleto.

 

Nel 2009 decide di candidarsi alle elezioni amministrative comunali con la lista civica di centrodestra "Gruppo Montefalco", vincendo le elezioni e diventando Sindaco di Montefalco.

 

Vice Presidente del CAL, (Consiglio Autonomie Locali) nel 2010 e Presidente dell'Unione dei Comuni Terre dell'Olio e del Sagrantino nel biennio 2011-2012, si candida per il secondo mandato alle elezioni amministrative comunali del 2014, dando continuità al progetto amministrativo già intrapreso, e vince le elezioni comunali con il 63% dei consensi.

 

Membro del C.D.A. della Bonifica Umbra, coordinatore regionale delle Città del Vino dell'Umbria e membro del Consiglio Nazionale, ricopre attualmente la carica di Vice Presidente Nazionale dell'Associazione Città per la Fraternità ed è consigliere del GAL Valle Umbra e Sibillini.

 

Alle elezioni politiche del 2018 viene eletta al Senato della Repubblica, nel collegio uninominale di Terni, sostenuta dalla coalizione di centrodestra. È presidente della IV Commissione permanente Difesa del Senato.

 

A settembre 2019 ufficializza la sua candidatura alla presidenza dell'Umbria, sostenuta dal centrodestra unito.