Infrastrutture e trasporti


CONTATTI

Contenuti con sezione di competenza Infrastrutture e trasporti .

Servizio Infrastrutture per la mobilità e politiche del trasporto pubblico
Piazza Partigiani 1 - 06121 Perugia
Dirigente: Arch. Maurizio Angelici
Tel. 075 504 2660
Fax 075 504 2732
Posizione Organizzativa Professionale: Interventi per la realizzazione di infrastrutture per la mobilità ecologica
Piazza Partigiani 1 - 06121 Perugia
Responsabile: Dott. Massimo Boni
Tel. 075 504 2616
Fax 075 504 2732

Come fare per

Questa sezione contiene indicazioni su "Come fare per" ottenere informazioni su procedure e servizi di competenza regionale in materia di infrastrutture e trasporti.

Notizie

Contenuti con sezione di competenza Infrastrutture e trasporti .

Rete dei sentieri: criteri per l'allestimento, la segnaletica e la numerazione
A dicembre 2016 è stato adottato dalla Giunta Regionale il "Disciplinare tecnico per l'allestimento della rete dei sentieri della Regione Umbria"

Il disciplinare è pubblicato alla pagina 106 del Bollettino Ufficiale della Regione Umbria n. 2 del 11/01/2017, Serie Generale; esso contiene le informazioni a cui attenersi da parte di chi intenda allestire, o effettuare la manutenzione straordinaria, di un sentiero sul territorio regionale.

 

Un estratto del disciplinare in formato pdf è scaricabile a questo link.

 

Le novità ivi contenute riguardano sia le modalità di redazione dei progetti che i criteri di numerazione dei tratti costitutivi della rete dei sentieri, ricompresa nella "rete di mobilità ecologica di interesse regionale" adottata nel 2011; sono inoltre riportati gli standard della segnaletica da apporre per l'identificazione in campo dei percorsi.

 

Il Proponente deve quindi inoltrare alla Regione, Servizio infrastrutture per la mobilità e politiche del trasporto pubblico, la richiesta di numerazione del sentiero o della rete, allegando il progetto definitivo redatto secondo le indicazioni riportate nel disciplinare; la documentazione dovrà inoltre essere corredata dalle tracce georeferenziate in formato wgs 84.

 

La richiesta di numerazione dovrà altresì essere accompagnata dalla dichiarazione del Proponente di prendersi cura della manutenzione del sentiero.

 

Riguardo ai criteri generali per l'allestimento e l'esercizio della rete dei sentieri si consiglia di consultare la legge regionale  21 gennaio 2015 n. 1 (Testo unico governo del territorio e materie correlate), con particolare riferimento al Capo III.

 

Si raccomanda inoltre di raccogliere tutti i pareri necessari, come per esempio l'autorizzazione paesaggistica per l'installazione dei segnali nelle aree tutelate, o il nulla osta del soggetto titolare del sedime interessato dal percorso.

 


Link utili

Contenuti con sezione di competenza Infrastrutture e trasporti .

Normativa

Contenuti con sezione di competenza Infrastrutture e trasporti .