Agenzia Umbria Notizie
È l'agenzia di informazione della giunta regionale dell'Umbria. Fondata nel 1977 (Nuova Serie), pubblica un notiziario quotidiano (sei numeri la settimana, eccezionalmente domenica e festivi), sull'attività della giunta regionale.
Direttore: Francesco Antonio Arcuti
Redazione: Marta Cicci (vicecaporedattore), Ida Gentile, Simonetta Battistoni, Giampietro Angelini (redattori).
borse di studio per le scuole secondarie superiori: domande entro il 17 febbraio

(aun) – perugia, 15 gen. 018 - Entro il prossimo 17 febbraio potranno essere presentate le domande per l'ottenimento di borse di studio a favore delle studentesse e degli studenti iscritti agli istituti della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione, finalizzate all'acquisto di libri di testo, di soluzioni per la mobilità e il trasporto, per l'accesso ai beni e servizi di natura culturale. E' quanto ha stabilito la Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'istruzione Antonio Bartolini, che, nella sua ultima seduta, ha dato attuazione al Decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, concernente i criteri e le modalità per l'erogazione delle borse di studio a favore degli studenti iscritti agli Istituti della scuola secondaria di secondo grado per l'anno scolastico 2017/2018.  Le domande dovranno essere presentate, da parte degli studenti, al proprio Comune di residenza che poi, entro il prossimo 2 marzo, dovrà inoltrarle alla Regione Umbria.

Con questo Decreto – ha affermato l'assessore Bartolini -  si è provveduto anche alla ripartizione tra le Regioni per l'anno 2017 della somma complessiva di euro 30 milioni di euro e sono stati definiti i criteri e le modalità per l'erogazione delle borse di studio ed è stata assegnata alla Regione Umbria la somma complessiva di 358.736 euro.

I benefici relativi le borse di studio di cui al Decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'università e della ricerca saranno erogati dallo stesso Ministero (al quale le regioni, entro il 16 marzo trasmetteranno l'elenco dei beneficiari) per il tramite di voucher, anche in forma virtuale, gestiti mediante la Carta dello studente denominata "Io studio".

"I voucher – ha sottolineato l'assessore - sono somme di denaro rese disponibili mediante le funzioni di borsellino elettronico associate alla Carta io studio; buoni sconto generati mediante la piattaforma informatica di gestione della Carta, fruibili presso esercenti iscritti in un apposito elenco, a valere e nel limite di assegnazioni effettuate in favore delle studentesse e degli studenti titolari della Carta. L'importo della borsa di studio assegnata agli alunni della scuola secondaria di secondo grado è determinato in 200 euro".

"Possono presentare la domanda – ha concluso l'assessore - gli studenti residenti in Umbria che frequentano nell'anno scolastico 2017-2018 la scuola secondaria di secondo grado statali e paritarie, appartenenti a famiglie il cui l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.), rientra nella soglia di 10.632,94 euro, equiparando tale soglia a quella determinata dalla Giunta Regionale per il contributo assegnato per i libri di testo". La delibera sarà comunque pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria.




CONTATTI

Ufficio stampa
Palazzo Donini
Corso Vannucci 96, 06100 Perugia
Tel. +39 075 504 3512
Fax +39 075 504 3515