Musei e Siti archeologici
In Umbria ogni paese, chiesa o piazza racconta una storia e spesso il racconto è illustrato anche dagli oggetti ospitati nei musei locali: dagli Umbri agli Etruschi, dai Romani ai Longobardi, dai capolavori del Rinascimento ai maestri del Novecento. Nelle statistiche riguardanti l'offerta culturale italiana, l'Umbria compare come una regione che ha un'altissima percentuale di musei e beni diffusi rispetto alla superficie e al numero di abitanti. Molte sedi museali sono allo stesso tempo edifici storici  di grande pregio e fascino e costituiscono un buon punto di partenza per la scoperta di testimonianze di una cultura sedimentata nel tempo. Sono rappresentate tutte le tipologie: archeologica, storico-artistica, scientifica, naturalistica, etnoantropologica, tematica e arte contemporanea. Per loro storia e natura i musei dell'Umbria sono fortemente correlati alle amministrazioni locali, ai cittadini e alle scuole e contribuiscono alla promozione del territorio attraverso le attività espositive, l'organizzazione di grandi eventi così come attraverso iniziative capillari di valorizzazione del patrimonio culturale e all'integrazione con le attività turistiche e produttive della regione.

Contatti

Servizio Musei, archivi e biblioteche
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
La Dirigente Dott.ssa Antonella Pinna
Tel. 075 5045405
Fax 075 5045568

Sezione Soprintendenza ai beni librari, biblioteche, archivi storici. Musei e catalogo
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
La responsabile Maria Vittoria Rogari
Tel. 075 5045440
Fax 075 5045568