Avvisi
In questa sezione sono disponibili gli avvisi pubblicati dalla Regione Umbria a decorrere dal 1° luglio 2014. Gli avvisi precedenti a tale data sono in archivio.
Avviso pubblico per la concessione a terzi della gestione dell'azienda agrituristico venatoria denominata "PERRUBBIO", del fabbricato Perrubbio e dei terreni da destinare ad attività agricola PROROGA TERMINI SCADENZA


Premesso che Sviluppumbria S.p.A., in conformità ai propri poteri statutari nonché di quanto disposto dalla L.R. 1/2009, art. 2, comma 4, lett. h), ha provveduto alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria n. 27 del 05/06/2018 dell'Avviso pubblico per la concessione a terzi della gestione dell'Azienda Agrituristico Venatoria denominata "Perrubbio", del fabbricato Perrubbio e dei terreni da destinare ad attività agricola

Tutto ciò premesso Sviluppumbria S.p.A., con riferimento al comma 1 dell'art. 6 - MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA - dell'Avviso sopra indicato, rende nota la proroga dei termini di presentazione della domanda di partecipazione dal giorno 20 luglio 2018, alle ore 12,00, al giorno 26 settembre 2018, alle ore 12,00.
Con riferimento al comma 3 dell'art. 3 – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE, viene altresì prorogata al giorno 18 settembre 2018, dalle ore 09.30 alle ore 13.00, l'ultima data utile per prendere contatto con Sviluppumbria S.p.A. al fine di effettuare il sopralluogo, pena l'esclusione della domanda dalla procedura di selezione.
Sviluppumbria S.p.A. disponendo la proroga dei termini, da atto che resta fermo quanto già previsto e disciplinato dall'avviso citato, cui si rimanda.
Si comunica che gli uffici di Sviluppumbria S.p.A rimarranno chiusi dal 06 al 17 agosto 2018.
La proroga dei termini di scadenza dell'Avviso citato, è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, Serie Avvisi e Concorsi n.33 del 17 luglio 2018.

Ente avvisante: SVILUPPUMBRIA S.P.A
26/09/18

Indizione di una conferenza di servizi per "Interventi strutturali di ricostruzione spondale del tratto in grave dissesto a valle del Ponte di Costano nel Comune di Bastia Umbra"


La documentazione oggetto della Conferenza e delle determinazioni, le informazioni e i documenti a tali fini utili sono depositati e consultabili presso questo Ente, Servizio Risorse Idriche e Rischio Idraulico, e degli stessi può essere presa visione del formato digitale al seguente link: https://filecloud.regione.umbria.it/index.php/s/Q9C6ko9kKAWCDNW
La data in cui si terrà l'eventuale riunione in modalità sincrona ex art. 14-ter, legge n. 241/1990: 19 ottobre 2018, tuttavia, sarà data apposita comunicazione.

Ente avvisante: Regione Umbria
09/10/18

AVVISO PUBBLICO REGIONALE per la selezione di un organismo volto a supportare l'attuazione dell'Accordo tecnico sullo sviluppo delle risorse umane nel settore sanitario tra Regione Umbria e l'Health Human Resources Development Center (HHRDC), National Health and Family Planning Commission, R.P.C.

Il presente avviso è volto a selezionare un organismo senza fini di lucro, di comprovata esperienza nell'ambito della cooperazione sanitaria con la Cina e nella realizzazione di seminari e incontri internazionali, nonché nel supporto alla realizzazione di programmi di scambi formativi, con l'obiettivo di supportare, senza oneri a carico della Regione Umbria, l'attuazione dell'Accordo tecnico con il HHRDC, sino alla scadenza dell'Accordo medesimo (ivi compreso l'eventuale periodo di rinnovo).

Il supporto alla attuazione dell'Accordo tecnico potrà concretizzarsi mediante la realizzazione delle azioni congiunte, di cui alla Sezione III dell'Accordo medesimo, di seguito riportate:

  1. organizzazione dei programmi di insegnamento di breve durata;
  2. organizzazione di seminari e gruppi di lavoro;
  3. implementazione di programmi e progetti di ricerca;
  4. organizzazione e coinvolgimento di delegazioni italiane e cinesi in viaggi di studio e scambi di esperienze.

 

L'avviso è riservato a:

  1. Onlus (organizzazioni non lucrative di utilità sociale) iscritte al Registro di cui al D.lgs. 460/1997;
  2. associazioni ed enti di promozione sociale iscritte ai registri delle Associazioni di Promozione Sociale, di cui alla L. 383/2000;
  3. organizzazioni di volontariato iscritte ai Registri delle organizzazioni di volontariato istituiti dalle regioni e dalle province autonome, di cui all'art. 6 della L. 266/1991;
  4. associazioni senza scopo di lucro.

 

I soggetti che intendono candidarsi a rispondere al presente avviso devono:

  • avere maturato una comprovata esperienza nella gestione di progetti di cooperazione internazionale, con particolare riferimento all'ambito sanitario e alla Cina;
  • avvalersi di personale con conoscenza della lingua cinese.
Ente avvisante:
23/07/18

Valle Umbra Servizi S.p.A. - Impianto di selezione e compostaggio sito in Loc. Casone, Comune di Foligno. A.I.A. D.D. regionale n. 14416 del 28/12/2017. Progetto di adeguamento dell'impianto di selezione alle BAT di settore e modifica sostanziale dell'A.I.A. Convocazione Conferenza di Servizi.


Si comunica che è convocata la conferenza di servizi per il giorno 25/07/2018 alle ore 09:00 presso la sede regionale di Via Mario Angeloni, 61 - Perugia (VI Piano Sala Rossa) in merito al procedimento denominato "Progetto di adeguamento dell'impianto di selezione alle BAT di settore e modifica sostanziale dell'A.I.A." (avviato in data 20/03/2018)

Ente avvisante: Regione Umbria - Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
16/07/19

Avviso pubblico regionale per la selezione di n. 3 partner privati per la co-progettazione e la successiva presentazione di un progetto regionale a valere sull'Avviso pubblico per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 – OS2 Integrazione/Migrazione legale - ON2 Integrazione. Piani regionali per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi 2018-2021

Avviso pubblico regionale finalizzato alla individuazione di massimo 3 partner, organismi di diritto privato senza fini di lucro, rientranti nelle categorie di cui alle lettere j) e k) dell'avviso ministeriale adottato con Decreto prot. n. 8843 del 4 luglio 2018 dall'A.R. FAMI:

1.            Associazioni od ONLUS, senza scopo di lucro, operanti nello specifico settore di riferimento oggetto dell'Avviso (lett.j);

2.            Società Cooperative e Società Consortili operanti nello specifico settore di riferimento oggetto dell'Avviso aventi finalità mutualistiche (lett.k).

Ente avvisante: REGIONE UMBRIA
30/07/18

Modifica confini della Zona di Ripopolamento e Cattura

Modifica confini della Zona di Ripopolamento e Cattura "Le Crete", della superficie ettari 1.118, ricadente nei territori dei Comuni di Orvieto (TR) e Ficulle (TR) – Accorpamento con adeguamento dei confini delle esistenti Zone di Ripopolamento e Cattura "Le Crete" (ettari 774) e "Pian del Vantaggio" (ettari 182), e dell'Ambito di Rispetto Venatorio "Poggio Vantaggio" (ettari 153) - Perimetrazione.

Ente avvisante: REGIONE UMBRIA
10/09/18

Modifica confini della Zona di Ripopolamento e Cattura "Le Crete", della superficie ettari 1.118, ricadente nei territori dei Comuni di Orvieto (TR) e Ficulle (TR) – Accorpamento con adeguamento dei confini delle esistenti Zone di Ripopolamento e Cattura "Le Crete" (ettari 774) e "Pian del Vantaggio" (ettari 182), e dell'Ambito di Rispetto Venatorio "Poggio Vantaggio" (ettari 153) - Perimetrazione.
Ente avvisante: Regione Umbria - Servizio Foreste, montagna, sistemi naturalistici, faunistica
10/09/18

Modifica dei confini della Zona di Ripopolamento e Cattura (Z.R.C.) denominata "Casigliano", della superficie di ettari 540, ricadente nei territori dei Comune di Acquasparta (TR) e Montecastrilli (TR) – Revoca del divieto di caccia istituito ai sensi dell'art. 28, legge regionale nr. 14/1994 e denominato Ambito di Rispetto Venatorio (A.R.V.) "Le Metate", dellasuperficie di ettari 137 – Perimetrazione
Ente avvisante: Regione Umbria - Servizio Foreste, montagna, sistemi naturalistici, faunistica
10/09/18

Comunicazione esito Conferenza di Servizi del 04//07/2018, convocata ai sensi del D.Lgs. n.152/2006 – art. 208

La Conferenza di Servizi tenutasi in data 04/07/2018, relativa all'esame dell'istanza, presentata dalla Soc. Ferrocart Srl – Terni  di modifica sostanziale dell'autorizzazione prot. n. 55261/2012 e smi della Provincia di Terni per la gestione di un impianto di recupero di rifiuti non pericolosi, sito in Via Vanzetti n. 3 – Terni

ha espresso valutazione favorevole rispetto al progetto

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
09/07/19

Comunicazione esito Conferenza di Servizi del 27/06/2018, convocata ai sensi del D.Lgs. n.152/2006 – art. 208

La Conferenza di Servizi tenutasi in data 27/06/2018, relativa all'esame dell'istanza, presentata dalla Soc. Fare Ambiente Srl, di modifica dell'autorizzazione di cui all'atto prot. n. 17737/2015  e smi della Provincia di Terni, per l'impianto di recupero rifiuti non pericolosi, sito in Via A. M. Angelini n. 41 – Comune di Terni – TR - ha stabilito " … si resta in attesa dei pareri di AURI e Servizio Idrico, dopo le integrazioni di cui sopra, al fine di consentire la conclusione del procedimento".

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
28/06/19

Istituzione dell'Area di Rispetto Venatorio (A.R.V.) "Argentello", ricadente nel Comune di Narni (TR) - ex art. 28, comma 3, Legge Regionale 17 maggio 1994, nr. 14 - Perimetrazione
Ente avvisante: REGIONE UMBRIA
25/08/18

Avviso di convocazione Conferenza di Servizi. D.Lgs. n.152/2006 – art.29-quater per il giorno 12/07/2018

Si comunica che la Conferenza di Servizi relativa al  Procedimento di riesame AIA per BAT Conclusions – Impianto CEMENTERIE ALDO BARBETTI S.p.A. - Stabilimento sito in Corso Semonte, Comune di Gubbio. Autorizzazione Integrata Ambientale D.D. provinciale n. 11628/2013 – è fissata per il giorno 14/07/2018 ore 09:00 presso Via M.Angeloni - Perugia

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
25/07/18

Avviso di convocazione Conferenza di Servizi. D.Lgs. n.152/2006 – art. 208

D. Lgs. n. 152/2006 – art. 208. Società Ferrocart Srl – Terni. Istanza di modifica sostanziale autorizzazione prot. n. 55261/2012 e smi della Provincia di Terni per la gestione di un impianto di recupero di rifiuti non pericolosi. Convocazione 2^ Conferenza di Servizi del 04/07/2018

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
25/06/19

GESENU S.p.A. - Discarica per rifiuti non pericolosi di Pietramelina, Comune di Perugia. Autorizzazione Integrata Ambientale D.D. regionale n. 5551/2008. Procedimento di Aggiornamento del Piano di Monitoraggio e Controllo. Convocazione IIa Conferenza di Servizi


In relazione al procedimento, si comunica che è convocata la conferenza di servizi per il giorno 05/07/2018 alle ore 09:00 presso la sede regionale di Via Mario Angeloni, 61  - Perugia (VI Piano Sala Rossa).

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
20/06/19

Avviso di convocazione Conferenza di Servizi. D.Lgs. n.152/2006 – art. 208


D. Lgs.152/2006, art. 208. Società Fare Ambiente S.r.l. - Istanza di modifica dell'autorizzazione unica prot. n. 13737 del 10.03.2015 e s.m.i. della Provincia di Terni per la gestione di un impianto di recupero di rifiuti non pericolosi.
Aggiornamento Conferenza di Servizi e richiesta documentazione.

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
18/06/19

Estratto Avviso Pubbico per la concessione a terzi della gestione dell'Azienda agrituristico venatoria denominata "Perrubbio", del fabbricato Perrubbio e dei terreni da destinare ad attivita'agricola


SVILUPPUMBRIA S.p.A., in conformità ai poteri statutari nonché di quanto disposto dalla LR 1/2009, art.2, comma 4, lett. h, rende noto che:

ha avviato una procedura di selezione per l'individuazione di un soggetto cui affidare in concessione la gestione dell'Azienda Agrituristico Venatoria (AATV) denominata Perrubbio, del fabbricato omonimo e dei terreni da destinare ad attività agricola.
OGGETTO: L'Azienda, è situata nella parte Nord-Est dell'Alta Valle del Tevere, tra i Comuni di Città di Castello e Pietralunga; l'area si estende per una superficie di Ha 1458.84.25; trattasi di un ambito in cui è possibile praticare la caccia secondo le modalità stabilite dal Regolamento Regionale 9 agosto 1995 N° 35, "Norme per la gestione delle aziende faunistico-venatorie e agrituristico-venatorie",con l'immissione e l'abbattimento della fauna selvatica di allevamento riguarda le seguenti specie: fagiano, starna, pernice rossa, lepre, anatidi (ricompresi nell'elenco delle specie cacciabili, art. 18 Legge 157/92), quaglia, cinghiale e capriolo.
SOGGETTI AMMESSI: Alla selezione potranno partecipare associazioni dotate di personalità giuridica, cooperative, società, imprese individuali, consorzi con rilevanza esterna ai sensi dell'art. 2612 c.c.I concorrenti devono essere in possesso dei requisiti di ordine generale cui all'art.80 del D.Lgs. 50/2016.
IL CANONE: Il canone base annuale è fissato per un importo complessivo pari ad euro 18.500,00 più IVA se dovuta.
DURATA: La Concessione della gestione anche a fini di sviluppo e valorizzazione della Azienda Agrituristico Venatoria avrà una durata di 9 anni rinnovabile per altri 9 anni.
Il testo integrale del bando e tutti gli allegati sono consultabili presso Sviluppumbria Spa e scaricabili dal sito http://www.sviluppumbria.it/avvisi-pubblici sez procedure in corso/Avvisi.

Ente avvisante: SVILUPPUMBRIA S.P.A
20/07/18

Revoca dell'Avviso pubblico regionale per la selezione di 15 giovani aspiranti giornalisti per la partecipazione ad attività formative volte all'implementazione dei contenuti, nella redazione centrale e in quelle locali, del Portale regionale dei giovani "MUG - Magazine Umbria Giovani". Determinazioni.


Con Determinazione dirigenziale N. 5789 DEL 06/06/2018 è stato revocato l'Avviso pubblico regionale adottato con DD n. 5475 del 31/05/2018 recante in oggetto "Avviso pubblico regionale per la selezione di 15 giovani aspiranti giornalisti per la partecipazione ad attività formative volte all'implementazione dei contenuti, nella redazione centrale e in quelle locali, del Portale regionale dei giovani "MUG - Magazine Umbria Giovani" al fine di esplicitare meglio gli obiettivi del medesimo.

Ente avvisante: Servizio Programmazione e sviluppo della rete dei servizi sociali e integrazione socio-sanitaria
12/07/18

Avviso di convocazione Conferenza di Servizi. D.Lgs. n.152/2006 – art. 208


D.Lgs. n. 152/2006 – art. 208. Società Edilcave S.r.l. – Orvieto – Istanza di
modifica dell'autorizzazione di cui all'atto prot. n. 53530 del 18.10.2013
rilasciata dalla Provincia di Terni per l'impianto di recupero di rifiuti non
pericolosi, sito in Loc. Molinaccio nel Comune di Orvieto.
Convocazione prima Conferenza di Servizi

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
06/06/19

Comunicazione esito della Conferenza di Servizi del 05.06.2018 convocata ai sensi D.Lgs. n.152/2006, art. 208


La conferenza di Servizi tenutasi in data 05.06.2018 ad oggetto la voltura e modifica dell'autorizzazione alla gestione di un impianto per il recupero di rifiuti non pericolosi ai sensi dell'art. 208 del D.Lgs. n. 152/2006, Soc. R.P.G. S.r.l., ha valutato favorevolmente l'istanza

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
05/12/18

Comunicazione esito della Conferenza di Servizi del 05/06/2018 convocata ai sensi D.Lgs. n.152/2006, art. 208


La Conferenza di Servizi tenutasi in data 05.06.2018 ad oggetto l'attuazione della prescrizione lettera i, sez. 2 dell'Allegato tecnico alla D.D. n. 11559 del 7.11.2017 – Soc. Splendorini Molini Ecopartner S.r.l., ha valutato favorevolmente la soluzione progettuale.

Ente avvisante: Regione Umbria – Direz. Reg. Agricoltura, Ambiente, Energia, Cultura, Beni Culturali e Spettacolo
05/11/18