Adottato il PSR per l'Umbria 2014-2020

Il Programma di sviluppo rurale (PSR) per l'Umbria per il periodo 2014-2020 è stato formalmente adottato dalla Commissione  Europea il 12 giugno 2015. Si tratta del quinto PSR italiano ad essere approvato dei 21 programmi regionali. Esso delinea le priorità dell'Umbria per l'utilizzo di circa  877 milioni di euro disponibili nell'arco di 7 anni (euro 378 milioni dal  bilancio dell'UE ed euro 499 milioni di cofinanziamento Stato-Regione).  Per il perseguimento delle priorità, il PSR per l'Umbria si concentrerà sugli investimenti nei settori agricolo e forestale, sulle azioni legate a preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi e sulla promozione dell'inclusione sociale e sviluppo economico nelle zone rurali.


Contatti

Direzione Regionale Agricoltura, ambiente, energia, cultura, beni culturali e spettacolo Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Dott. Ciro Becchetti
Tel. 075.5190
Fax 075.5045110