Piano telematico regionale

 

Cos'è il Piano telematico:

 

Con l'approvazione della legge regionale n.31 del 23/12/2013 recante "Norme in materia di infrastrutture per le telecomunicazioni", il Piano Telematico Regionale di cui all'art.5 è un documento strategico che "costituisce il quadro di riferimento per lo sviluppo della rete pubblica regionale" e definisce, in particolare, "le strategie per assicurare la realizzazione e la gestione di una adeguata rete pubblica regionale e di altre infrastrutture tecnologiche per telecomunicazioni a banda larga".

 

La legge umbra, tra le primissime adottate a livello regionale, muove dal riconoscimento del "diritto di tutti cittadini di accedere a internet quale fondamentale strumento di sviluppo umano e di crescita economica e sociale" e, coerentemente, stabilisce che "la Regione promuove lo sviluppo delle infrastrutture di telecomunicazione al fine di assicurare la partecipazione attiva alla vita della comunità digitale".

 

Il provvedimento persegue, quindi, la finalità di assicurare a tutti, quale nuovo e universale diritto di cittadinanza, la possibilità di "accedere ai servizi ed alle reti di comunicazione elettronica in condizioni di parità e neutralità tecnologica, in modo omogeneo su tutto il territorio regionale, con modalità tecnologicamente adeguate e senza ostacoli di ordine economico e sociale".

 

Elenco dei piani approvati:


Contatti

Per qualsiasi informazione è possibile scrivere via email a:

agendadigitale@regione.umbria.it